Tragedia, muore in ospedale neonato di un mese: aperta indagine per omicidio colposo

È accaduto presso l’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento, dove il neonato è deceduto dopo aver trascorso un mese in terapia intensiva in seguito a un parto prematuro e una gravidanza difficile. I genitori del piccolo hanno presentato un esposto ai carabinieri di Favara ed è stata aperta un’inchiesta per omicidio colposo. Il corpo …

Leggi tuttoTragedia, muore in ospedale neonato di un mese: aperta indagine per omicidio colposo

Tenta il suicidio buttandosi dalla Tirrenia, ritrovato vivo dopo ore di ricerche

Si tratta di un marittimo della nave Tirrenia Vincenzo Florio, che faceva rotta dal porto di Palermo verso Napoli. Quando il resto dell’equipaggio si è reso conto che mancava uno all’appello, è stato lanciato l’allarme. La Capitaneria di porto ha iniziato le ricerche insieme alla Guardia costiera e ai Vigili del fuoco. L’uomo è stato …

Leggi tuttoTenta il suicidio buttandosi dalla Tirrenia, ritrovato vivo dopo ore di ricerche

Palermo, 23enne si suicida dal ponte di via Oreto, indagini in corso

Dopo aver posato il cellulare sul muretto del ponte di via Oreto, è salita e si è lanciata nel vuoto. La ragazza, 23 anni, è morta sul colpo ed è ancora giallo sui motivi che l’hanno spinta a compiere questo gesto. Solo pochi giorni fa un ragazzo di 22 di Monreale si è tolto la …

Leggi tuttoPalermo, 23enne si suicida dal ponte di via Oreto, indagini in corso

Rubavano 1300 litri di carburante al giorno, 21 arresti di cui 10 dipendenti Rap

Accadeva a Bellolampo, nella discarica vicino Palermo. Della banda criminale facevano parte anche 10 dipendenti della Rap. Oltre a loro c’erano anche due gestori di distributori di carburanti. Il gruppo ogni giorno rubava circa 1300 litri di carburante dai mezzi parcheggiati nella discarica, per poi ovviamente rivenderlo. L’organizzatore di tutto era proprio uno dei dipendenti …

Leggi tuttoRubavano 1300 litri di carburante al giorno, 21 arresti di cui 10 dipendenti Rap

Padre uccide i due figli di 12anni e poi si toglie la vita, la madre ritrova i corpi

L’ennesima tragedia nell’Italia post-covid, e le vittime sono sempre gli innocenti. Mario Pressi, 45 anni, ha ucciso i due gemelli, Diego ed Elena, mentre era con loro in vacanza a Margno, vicino Lecco. A ritrovare i corpi è stata proprio la madre, che si è trovata davanti gli occhi una scena straziante: “Non si svegliano” …

Leggi tuttoPadre uccide i due figli di 12anni e poi si toglie la vita, la madre ritrova i corpi

Gatto morde la proprietaria e poi muore: era infetto da raro Lyssavirus, tipico del pipistrello

AREZZO – Un gatto è risultato positivo al Lyssavirus, un raro virus tipico dei pipistrelli e diverso dalla rabbia classica. Il felino ha morso la proprietaria, residente ad Arezzo, ed è poi morto poco dopo. Prima di questo caso, questo specifico Lyssavirus era stato rinvenuto una sola volta, a livello mondiale, in un pipistrello del Caucaso …

Leggi tuttoGatto morde la proprietaria e poi muore: era infetto da raro Lyssavirus, tipico del pipistrello

Mattarella ricorda le vittime: “Bergamo cuore di Italia ferita e che ha pianto, paese si inchina”

Il capo dello Stato Sergio Mattarella si è recato al cimitero monumentale di Bergamo per partecipare alla commemorazione dei seimila morti per coronavirus a a Bergamo e provincia. È stato accolto dal presidente della Regione Attilio Fontana e dal sindaco Giorgio Gori. Il capo dello Stato ha deposto una corona sulla lapide in onore delle …

Leggi tuttoMattarella ricorda le vittime: “Bergamo cuore di Italia ferita e che ha pianto, paese si inchina”

Coronavirus, focolaio a Leicester: la città a rischio lockdown

In Gran Bretagna Leicester rischia di essere posta in lockdown a causa di un aumento dei casi di coronavirus. Lo ha annunciato il ministro dell’Interno Priti Patel spiegando che nella città sono stati avviati test a tappeto. Nelle ultime due settimane si sono infatti registrati 658 nuovi casi per un focolaio in un’azienda alimentare e …

Leggi tuttoCoronavirus, focolaio a Leicester: la città a rischio lockdown

17enne muore in un incidente stradale: arrestata una donna di 22 anni

LIVORNO – E’ risultata positiva all’alcotest dopo essere stata coinvolta a Livorno in un incidente in cui ha perso la vita il 17enne Andrea Matteucci. Per questo una donna di 22 anni è stata arrestata dalla polizia municipale per omicidio stradale aggravato e si trova ora ai domiciliari. Sono stati posti sotto sequestro i veicoli coinvolti nello scontro.

Ustica, Conte: “Fare luce su tutte le stragi. Allargheremo il perimetro delle ricerche”

“La strage di Ustica, che 40 anni fa costò la vita a 81 persone, è una delle ferite più profonde nella storia del nostro Paese. L’impegno del governo e delle istituzioni nella ricerca della verità non deve conoscere soste”. Così, su facebook, Giuseppe Conte.”La memoria da sola non basta: le vittime e i loro familiari …

Leggi tuttoUstica, Conte: “Fare luce su tutte le stragi. Allargheremo il perimetro delle ricerche”