Rubavano 1300 litri di carburante al giorno, 21 arresti di cui 10 dipendenti Rap

Accadeva a Bellolampo, nella discarica vicino Palermo. Della banda criminale facevano parte anche 10 dipendenti della Rap. Oltre a loro c’erano anche due gestori di distributori di carburanti. Il gruppo ogni giorno rubava circa 1300 litri di carburante dai mezzi parcheggiati nella discarica, per poi ovviamente rivenderlo.

L’organizzatore di tutto era proprio uno dei dipendenti Rap, e per giustificare il consumo di carburante venivano dichiarate ore di lavoro in più. Le accuse sono di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di furti e ricettazione, falsa attestazione della presenza in servizio, furto aggravato e ricettazione. Le indagini sono state eseguite dai Carabinieri della compagnia di San Lorenzo.

Lascia un commento